Spirometria

Valutazione dei flussi e dei volumi polmonari. Serve a diagnosticare le più comuni malattie respiratorie (Asma, BPCO)

Saturimetria

Misurazione dell'ossigenazione del sangue arterioso, è uno degli esami necessari a valutare la presenza di insufficienza respiratoria

Prick Test

Test cutanei per identificare la presenza di una reazione di tipo allergico a sostanze inalabili o ad alimenti. Fornisce indicazioni utili nel percorso diagnostico delle patologie allergiche respiratorie.

Polisonnografia

Valutazione del flusso respiratorio e dell'ossigenazione del sangue durante il sonno. Rileva la presenza di disturbi della condizione respiratoria durante il sonno e la presenza, le caratteristiche e la durata di eventuali apnee notturne e della durata dei periodi di desaturazione..

6 Minute Walking TEST

Rilevazione della saturazione arteriosa di ossigeno durante 6 minuti di esercizio fisico. Rileva la presenza di insufficienza respiratoria secondaria allo sforzo, si usa nel follow-up delle malattie respiratorie croniche.